A Shimmering Light

A Shimmering Light is an Italian mystery novel. The story follows a path that is a little unusual in that the same episode is told by several main characters from different perspectives, illustrating how reality and truth may take on tonalities and colors, according to the different points of view. Someone dies; an American Commis-sioner is on vacation in a sunlit village in Puglia. With fresh and colorful brushstrokes the author gives a close up of the traditions, beliefs, and the ways of thinking that are characteristic and unique to a village, similar to many in Italy. An ending with an unexpected plot twist, engaging, surprising.

16,00
Anteprima
Acquista

Chiaro Scuro

Valutato 5.00 su 5

Il racconto è una delle espressioni della letteratura più difficile.
In poche righe devi riuscire a dare vita a una storia e dei personaggi credibili che appassionano il lettore come fosse un romanzo John Cooperman ci è riuscito in modo stupefacente in tutti e sette i racconti. In poche pagine o in racconti lunghi l’autore ha la capacità di creare una trama avvincente che riesce a coinvolgere il lettore con soggetti sempre diversi e unici. I personaggi sono sempre molto intensi e profondi.
Tre racconti ambientati nella sua America, tra gialli, tre storie diverse in cui si mischia thriller e investigazione psicologica.
Gli altri nascono dalla sua esperienza italiana.
Nei primi due Cooperman sorprende facendoci innamorare di una maestrina o descrivendo in maniera ironica la passione per il calcio. Gli ultimi racconti sono piccole fiabe e anche qui lo scrittore americano riesce a stupirci portandoci a sognare un mondo fantastico.

3,9916,00
Anteprima
Scegli

È Natale tutto l’anno

“La gioia profonda del cuore è la precondizione del senso dell’umorismo, e così l’umorismo è, in qualche modo, la misura della fede”. Così scrive Papa Francesco.

In questo album illustrato a fumetto gli autori cercano di dare una pennellata carica di umorismo e di ironia a quelli che sono considerati simboli fondamentali della Chiesa: la Natività e i Magi. Carlo Rossi e Tomaso Nigris, che si conoscono dalle elementari, sono uniti da una sintonia umoristica unica che si esprime appieno nella combinazione disegno-testo offrendo al lettore motivi di riflessione accompagnati sempre da un sorriso.

11,00
Anteprima
Acquista

Il Mistero della Morte Apparente

Valutato 5.00 su 5

Una cappa cupa e soffocante sovrastava le mura spesse e grigie delle case che, abbarbicate lungo la collina, terminavano nella piazza principale. Un singolare grigiore avvolgeva Cianciamellotta, un paese della Sicilia occidentale, non lontano dal mare.

Anche questa volta l’autore ci sorprende raccontando un giallo intrigante e imprevedibile ambientato in un incantevole bordo medievale della Sicilia. Dipingendo con maestria la vita della comunità di un piccolo paese negli anni ottanta e in particolare quella di un liceo classico, l’autore rappresenta diversi personaggi tra gelosie, ripicche, segreti inconfessabili, tradimenti e fatti tragici che sconvolgono il paese. Anche in questo giallo la strana amicizia tra il maresciallo Cacace in pensione e il commissario americano Basset è il filo conduttore di questo romanzo, un’amicizia che si snoda tra un bicchiere di Nero d’Avola e un cannolo, intervallata tra simpatiche schermaglie verbali. I due amici, grazie al loro speciale intuito e la capacità di penetrare i sentimenti e gli stati d’animo più difficili, si addentrano nelle pieghe nascoste della vita dei protagonisti. Osservano, analizzano e indagano per trovare la soluzione a una serie di incidenti che sembrano scaturiti da inspiegabili fatalità. Ancora una volta Tomaso Nigris riesce ad avvincerci e coinvolgerci nella ricerca di una soluzione che sembra lì a portata di mano, ma fino all’ultimo ci viene nascosta. Il lettore non rimarrà deluso nell’addentrarsi con lui in questa Sicilia affascinante, intrigante e misteriosa, dipinta con i colori dell’arcobaleno.

3,9916,00
Anteprima
Scegli

Immagino – Il sigillo dei Magi

Valutato 4.50 su 5

La vita è appesa a fili invisibili che muovono fatti e persone, fragili come bolle di sapone o forti e resistenti come la tela di un ragno… a me i Re Magi erano sempre piaciuti, fin da bambino. Erano come “qualcuno capace di trasformare la realtà in fantasia e viceversa”. L’avevo guardata negli occhi neri, scuri, profondi, cercavo di capire cosa ci fosse al di là di quel mare impenetrabile, nero e denso come il petrolio. Un sorriso li ha illuminati per un attimo, mi sono tuffato e non sono più tornato indietro.

3,9918,00
Anteprima
Scegli

Immagino – Il sigillo dei Magi (ver. Russa)

La vita è appesa a fili invisibili che muovono fatti e persone, fragili come bolle di sapone o forti e resistenti come la tela di un ragno… a me i Re Magi erano sempre piaciuti, fin da bambino. Erano come “qualcuno capace di trasformare la realtà in fantasia e viceversa”. L’avevo guardata negli occhi neri, scuri, profondi, cercavo di capire cosa ci fosse al di là di quel mare impenetrabile, nero e denso come il petrolio. Un sorriso li ha illuminati per un attimo, mi sono tuffato e non sono più tornato indietro.

16,00
Anteprima
Acquista
Sem e la mia folle Sclerosi Multipla copertina fronte

SeM e la mia folle Sclerosi Multipla

Valutato 4.67 su 5

Era l’anno 2005 nel mese di giugno, quando ho conosciuto SeM. Così, ho deciso di chiamare la mia Sclerosi Multipla. Ho pensato che scrivere di Lui, potesse far bene a me stessa e magari alle persone che l’hanno incontrato prima di me e vogliono prendersi in giro facendo gli spericolati come ho fatto io. In questo libro, scrivo alcune storie di ordinaria follia tra me e SeM a cui ho voluto dare un nome proprio di semi-fantasia al maschile e un’importanza primaria. È l’unico nome proprio che compare in queste pagine ed è evidenziato in neretto corsivo.

3,9915,00
Anteprima
Scegli

Una nuova luce

Valutato 5.00 su 5

“Una Nuova Luce”, insignito di una menzione speciale al premio GIALLO GARDA, è un romanzo che segue un percorso insolito: lo stesso episodio è raccontato dai vari personaggi da diverse prospettive, mostrando come realtà e verità possano assumere toni e colori differenti in funzione dei divergenti punti di vista. La storia è ambientata negli anni ottanta, in un borgo assolato della Puglia. C’è una donna che muore in modo violento. Un commissario americano in vacanza e un maresciallo dei carabinieri uniti da un’amicizia particolare indagano tra i segreti nascosti dalle spesse mura di questo paesino del Sud. Con una pennellata fresca e colorata, l’autore stringe il primo piano sulle tradizioni, le credenze, il modo di pensare di un borgo unico nel suo genere, ma simile a tanti paesini italiani di quell’epoca. Una trama avvincente che tiene in sospeso fino alle ultime pagine, dove un finale inaspettato sorprenderà lasciando con il rammarico che sia già finito.

3,9916,00
Anteprima
Scegli